Accedi

Ho dimenticato la password




Le nostre pagine Facebook









I nostri Amici e dove votarci



 

 

Visita il sito di Giusygraphic

 

aiutAmici

 

 

 

 

 

 

 





Menu argomenti

Presentazioni

Attualità

Salute

Bellezza

 photo xmas20lines20lines2035_zps5680b6bf.gif

Misteri

Scienza

Leggende

Poesie

 photo xmas20lines20lines2035_zps5680b6bf.gif

Immagini

Mondo libri

Viaggi

Amore

 photo xmas20lines20lines2035_zps5680b6bf.gif

Riflessioni

Animali

Festività

Umorismo

 photo xmas20lines20lines2035_zps5680b6bf.gif

Musica

Cinema

Tv

Siti web

 photo xmas20lines20lines2035_zps5680b6bf.gif

Curiosità

Ricette

Giochi

Collezionismo




Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 35 il Sab Ago 31, 2013 4:44 pm
Ultimi argomenti
» Giovedì 9 Gennaio 2014
Sab Gen 11, 2014 1:50 pm Da Khaleesi

» NATALE
Dom Gen 05, 2014 11:55 am Da Zelana

» Solo note..e nulla più
Mar Nov 26, 2013 6:20 pm Da kobra

» GIOCO -- ASSOCIAZIONI DI IDEE
Mar Nov 26, 2013 12:55 pm Da Zelana

» L'angolo della buonanotte!!
Lun Nov 25, 2013 10:25 pm Da Ospite

» Dimmi cosa leggi e ti dirò dove andare: in viaggio con i libri
Sab Nov 23, 2013 10:50 am Da Khaleesi

» 21 novembre
Sab Nov 23, 2013 10:45 am Da Khaleesi

» Cattura la Parola
Lun Nov 18, 2013 10:59 am Da Ospite

» venerdì 8 novembre
Dom Nov 17, 2013 5:28 pm Da Luna

» Buona Domenica
Mar Nov 12, 2013 2:04 pm Da Ospite

Migliori postatori
Khaleesi (1166)
 
Elisewin (677)
 
Zelana (397)
 
Luna (281)
 
Kalika (232)
 
kobra (209)
 
Ninfea (183)
 
meryanne (102)
 
GraphicsBeatrice (45)
 
Sherelwen (40)
 





Le modifiche apportate allo skin di questo forum, i loghi , i top e tutte le rielaborazioni grafiche di EMOZIONINVOLO sono di nostra proprietà sia esternamente (portale ed index) che internamente è vietato prelevare qualsiasi cosa senza il nostro permesso!



Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 2.5 Italia License.

La grafica e'ottimizzata per:



Risoluzione ottimizzata:






Questo forum ha le gif del sito:




India, stuprarono studentessa di 23 anni: condannati a morte 4 autori della violenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

India, stuprarono studentessa di 23 anni: condannati a morte 4 autori della violenza

Messaggio Da Elisewin il Ven Set 13, 2013 11:19 am

L'episodio avvenne nel dicembre del 2012 su un bus a Nuova Delhi. La ragazza morì dopo quasi due settimane per le lesioni interne. In lacrime uno degli imputati. Il giudice: "I tribunali non possono chiudere un occhio"
NEW DELHI - Sono stati condannati a morte i quattro uomini riconosciuti colpevoli dello stupro di gruppo di una studentessa indiana di 23 anni avvenuto lo scorso dicembre su un bus a Nuova Delhi. La ragazza morì in un ospedale di Singapore due settimane dopo per le lesioni riportate.
Il caso sollevò un'ondata di indignazione popolare in tutto il Paese. La sentenza dovrà ora essere confermata dalla Alta corte indiana. I quattro condannati possono presentare appello alla Corte suprema e chiedere la clemenza alla presidenza. I familiari della vittima, assieme a molti politici e funzionari governativi, da tempo chiedono che i quattro vengano condannati alla pena capitale.

Accolte le richieste del procuratore. Il tribunale ha accolto la richiesta del procuratore che aveva chiesto la pena capitale per i quattro uomini. Il giudice Yogesh Khanna ha detto che "il caso eccezionale rientra nell'ancor più eccezionale categoria" che giustifica la pena capitale. Dopo la lettura della sentenza di condanna a morte, il 20enne Vinay Sharma, è scoppiato a piangere. L'uomo era assistente in una palestra e l'unico dei quattro diplomato alle scuole superiori. Leggendo la sentenza, il giudice ha affermato che "i tribunali non possono chiudere un occhio" su questi crimini. "Sono molto felice che la nostra ragazza abbia avuto giustizia", ha commentato il padre della studentessa.

I condannati. I quattro condannati a morte per impiccagione sono Mukesh Singh, 26 anni, Vinay Sharma, 20 anni, Pawan Gupta, 19 anni, e Akshay Thakur, 28 anni. Si tratta del primo caso di condanna capitale per reati sessuali inflitta dopo l'inasprimento delle pene decisa in seguito all'ondata violenze nel Paese. Un quinto imputato, minorenne al momento dei fatti, è sato condannato il 31 agosto a tre anni di riformatorio, pena massima prevista dal codice penale indiano per i minori di 18 anni. In marzo, infine, Ram Singh di 33 anni, autista dell'autobus su cui fu commesso lo stupro di gruppo e considerato l'ideatore dell'assalto, è morto, apparentemente suicida, nella sua cella del carcere.

Nessuno tocchi Caino: "Pena non ripara danno". "Ritengo che un delitto così efferato come quello compiuto dagli stupratori sul bus di Nuova Delhi non possa essere riparato - perché è incommensurabile il danno provocato da quel delitto - con un altro male della pena di morte, poca cosa è la pena di morte rispetto al danno": così il segretario dell'associazione Nessuno tocchi Caino, Sergio D'Elia, ha commentato la condanna a morte emessa dal tribunale indiano.

(fonte repubblica.it)


Questo agghiacciante fatto di cronaca mi turbò profondamente.....
dico sempre che non sono per la pena di morte,ma quando si è davanti a certi orrori.....non posso che essere contenta del fatto che ogni tanto giustizia viene fatta...!!




"Padre Pluche dice che io in realtà dovevo essere una farfalla notturna, ma poi c'è stato un errore, e così son arrivata qui, ma non è esattamente qui che dovevano posarmi, e così adesso è tutto un po' difficile, è normale che tutto mi faccia male, devo avere molta pazienza e aspettare, è una cosa complicata, si capisce, trasformare una farfalla in una donna..."
(A.Baricco)

avatar
Elisewin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 677
Data d'iscrizione : 06.08.13
Località : Tra le pagine di un libro ^_^

https://www.facebook.com/pages/Silenziosamente-Viaggiare/1144059

Tornare in alto Andare in basso

Re: India, stuprarono studentessa di 23 anni: condannati a morte 4 autori della violenza

Messaggio Da Zelana il Ven Set 13, 2013 11:31 am

Sarà crudele e disumana, ma non piangerò troppo per i quattro condannati.
avatar
Zelana
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 03.09.13
Età : 32

Tornare in alto Andare in basso

Re: India, stuprarono studentessa di 23 anni: condannati a morte 4 autori della violenza

Messaggio Da Ospite il Dom Set 15, 2013 3:09 pm

Straluna ha scritto:
Zelana ha scritto:Sarà crudele e disumana, ma non piangerò troppo per i quattro condannati.
io proprio per nulla!!!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: India, stuprarono studentessa di 23 anni: condannati a morte 4 autori della violenza

Messaggio Da Kalika il Dom Set 15, 2013 11:18 pm

Anche da noi servirebbero pene più severe.....guai a chi ai prossimi referendum vota per l'abolizione dell'ergastolo!!!!!....per alcuni reati ci vorrebbe la pena di morte!!!! mi dispiace dirlo perchè siamo in un paese cattolico ma ormai l'italia di cattolico ha ben poco stiamo diventando una specie di Bronx e bisogna inasprire le pene per fermare questo scempio.




    Non ascoltare i consigli delle persone, ma solo quelli del vento che passa e ci racconta le storie del mondo.”
   Claude Debussy
avatar
Kalika
Amico
Amico

Messaggi : 232
Data d'iscrizione : 15.08.13
Località : oltre l'arcobaleno

Tornare in alto Andare in basso

Re: India, stuprarono studentessa di 23 anni: condannati a morte 4 autori della violenza

Messaggio Da Luna il Gio Set 19, 2013 7:41 am

quanta violenza nel mondo non se ne puo' piu'
ci vogliono leggi severe e condanne mortali


avatar
Luna
Amico
Amico

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: India, stuprarono studentessa di 23 anni: condannati a morte 4 autori della violenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum